Città di Trento

trentoTrento (Trènt in dialetto trentino,Trient in tedesco, Trent in ladino, Tria in cimbro, Trea't in mocheno) è un comune italiano di 115.368 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia e della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol.

E in inverno Trento diventa la capitale alpina del Natale, grazie ad uno dei mercatini più rinomati ed apprezzati.

Incastonata nel cuore delle Alpi, la città si sviluppò al tempo dei Romani. Nel corso della sua millenaria evoluzione Trento ha saputo attrarre elementi di tradizioni tra loro molto diverse, provenienti dal Nord e dal Sud Europa, fondendoli in un mix davvero unico, tanto da essere stata scelta come sede del Concilio della Controriforma nel periodo 1545-1563 (Concilio di Trento).

Dal punto di vista culturale la città propone una gamma davvero ampia di alternative: dalla Storia con la "s" maiuscola che si respira nel Castello del Buonconsiglio agli aspetti particolari della vita della Chiesa presentati al Museo Diocesano, dalle mille iniziative ed eventi a carattere scientifico del nuovissimo MUSE Museo delle Scienze all'arte moderna di Palazzo delle Albere. Da non perdere poi le gallerie di Piedicastello ed il Doss Trento, dove ci si può immergere nella storia del Trentino e delle truppe alpine e visitare il mausoleo dedicato a Cesare Battisti.

Senza dimenticare Piazza del Duomo... Nel passato fu chiamata anche piazza Grande, piazza Comune, piazza Italiana, piazza Vittorio Emanuele III, piazza Cesare Battisti.

È stata definita una delle più belle piazze urbane del mondo. Senza dubbio è una delle più caratteristiche e policrome. Il suo effetto scenografico è davvero sorprendente e si accompagna armoniosamente alla colorazione degli edifici che la delimitano, alla loro impulsiva linea architettonica esaltata da tre sequenze di portici quattro - cinquecenteschi. È il cuore del centro storico e fu l´aula della vita civica e religiosa della città alpina.

Nella foto, in primo piano la Torre Civica, che si affaccia su Piazza Duomo. Dietro si scorgono il campanile della chiesa di Santa Maria Maggiore ed il Doss Trento, con il mausoleo dedicato all'irredentista Cesare Battisti

 

Il castello del Buonconsiglio: eretto nel Duecento, ha ospitato per cinque secoli i principi vescovi della città. La struttura più antica è rappresentata dal Castelvecchio (XIII secolo), poi riedificato. Accanto venne costruita per volontà di Bernardo Clesio il Magno Palazzo, decorato dal Romanino e Dosso Dossi, poi messo in comunicazione diretta con l'edificio antico tramite la Giunta Albertiana. Torre Aquila, orientata verso Aquileia, conserva un importante affresco del Gotico Internazionale, il Ciclo dei Mesi, forse attribuibili al maestro Venceslao di Boemia.

 


 

Il Museo della S.A.T., dedicato alla storia della Società degli Alpinisti Tridentini, è ubicato presso il primo piano del palazzo della SAT di via Manci.

Presso l'aeroporto di Trento a Mattarello è stato allestito il Museo "Gianni Caproni" aeronautica scienza e innovazione, dedicato all'ingegnere Caproni. Nel museo sono presenti una serie di velivoli costruiti tra il 1910 e il 1980, dei quali 9 unici al mondo.

L'importante Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas è un'ampia area archeologica che ha portato alla luce abitazioni, edifici pubblici e infrastrutture della Tridentum romana.

 


 

Il nuovo quartiere"Le Albere":

Inaugurato l'8 luglio 2013, il quartiere "Le Albere", progettato dal famoso architetto Renzo Piano, è stato costruito all'insegna dell'ecosostenibilità e dell'innovazione. Composto da 350 unità abitative, ma anche da uffici e zone commerciali, funge da nuovo polmone verde della città. Il quartiere ospita anche il nuovissimo e favoloso MUSE, il Museo delle Scienze.

CONTATTACI

Monte Bondone

Ricevimento

Dalle 08.00 alle 23.00
Da Lunedì a Domenica

 

Check-in dopo ore 14:30
Check-out prima delle ore 10:00

I Nostri Contatti

Hotel Dolomiti Chalet

Strada per Vason, 88
38123 Vason, Trento TN

Tel. +39 0461 947158
info@dolomitichalet.it

T.T.I. srl - P.IVA 02468160227

 

youtube

Newsletter

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie. Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information